In offerta!

Libro “La Grande Storia del Karate”

35,50 32,50

NOVITÀ

CONTENUTI

Il Karate, l’arte marziale giapponese più diffusa nel mondo, è il prodotto di una lunga evoluzione che ha posto in comunicazione le più antiche civiltà occidentali con quelle orientali attraverso le Vie della Seta. Senza il presupposto del commercio non ci sarebbero stati scambi di idee, invenzioni e tecniche fra questa vasta aggregazione di culture.

L’affermazione più interessante sulla quale si basano tutte le ricerche presenti in questo testo è che la colonizzazione del Tibet, iniziata nel VII secolo a.C. dagli aristocratici cinesi dello Shāndōng che avevano abbracciato il taoismo, fu la miccia che permise l’inizio di un intenso scambio di tecniche guerriere.

Come i religiosi del Medioevo europeo furono i primi interpreti e divulgatori della cultura umanistica greco-latina, molti secoli prima, questi monaci taoisti avevano raccolto le conoscenze in vari campi del sapere, privilegiando la medicina e la strategia. L’abbandono definitivo del loro tempio nel VII secolo d.C. coincise con uno dei maggiori big bang delle arti marziali, dal cui algoritmo nacquero importanti sistemi di Quánfǎ – questo è il vero nome con cui erano chiamate le antiche arti marziali cinesi – che sono all’origine di molte tecniche e kata raccolti negli attuali stili di Karate.

La scelta dell’autore di chiamare “Grande storia” questa nuova e più aggiornata ricerca sul Karate sta nella volontà di collegare tante nuove informazioni a quanto già si sapeva sull’arte marziale di Okinawa, favorendo allo stesso tempo nuove prospettive di ricerca.

“La grande storia del Karate” proviene per buona parte dalla sezione storica de “Il sistema stilistico Shōtōkan”. Da un lato, se questa informazione allontana il desiderio d’acquistarlo da chi ha già letto la prima opera, dall’altro, indaga ulteriori temi circa le origini antiche e recenti del Karate. Le novità più remote sottolineano le connessioni dell’arte marziale di Okinawa con le discipline belliche mesopotamiche, egizie e greco-ellenistiche. Le novità più recenti, invece, connettono con maggiore precisione i personaggi delle arti marziali cinesi di Fúzhōu coi loro allievi divenuti i pionieri del Karate.

 

SPECIFICHE

 

copertina morbida

 

pagine: 340 brossura filo refe

 

227 immagini a colori

 

25 mappe

 

carta: patinata opaca 130 gr.

 

formato: 16.8 x 24 cm

 

peso: 890 gr.

 

ISBN 9791220075336

 

NOVITÀ

Dalle origini nascoste allo sport moderno

cover-la-grande-storia-del-karate-bookkarateAttenzione: è possibile ordinare UN SOLO articolo, spedizione solo in Italia.
Per quantità maggiori o altre destinazioni, pregasi contattare il venditore.

Email: info@bookkarate.com – Cell. 334 4168544
Gli ordini con quantità superiori ad uno non seguiranno l’iter normale.

Informazioni aggiuntive

Peso0.89 kg
Dimensioni16.8 × 24 × 2.1 cm

Ti potrebbe interessare…